Il negozio

Il negozio... tra arte e storia

“Il Linguaggio delle Stoffe” svolge la propria attività artigianale a Città di Castello nell’antico palazzo trecentesco tra Piazza Raffaello Sanzio e via del Popolo, in quella che viene definita la culla del rinascimento italiano, dove artisti famosi come Piero della Francesa, Michelangelo, Leonardo da Vinci, Raffaello, Burri, Luca Signorelli, i Della RobbiaVasari hanno lasciato il segno tangibile del loro passaggio.

“Il Linguaggio delle Stoffe” ha cercato di proporre l’arte attraverso la tessitura, per far conoscere ed apprezzare ancor di più la città. Antichi disegni tifernati di operato semplice quali “tela antica”; “tela civitas”, realizzati con filo di lino con antico telaio a mano nei colori più caldi e particolari rappresentano e fanno riemergere l’arte manuale che ha contraddistinto il territorio.

Storia su tela pregiata

Attraverso i tessuti e le maioliche è stato riprodotto altresì uno dei decori a graffito più significativi della facciata di Palazzo Vitelli alla Cannoniera eseguiti da Cristoforo Gherardi detto “Il Doceno” su disegno del Vasari e presentati nel nostro sito con foto eseguite all’interno dello stesso Palazzo Vitelli dove ha anche sede la Pinacoteca Comunale.

Questo disegno armonioso ed elegante ha trovato felice collocazione sui tessuti realizzati con vecchi telai Jacquard e abbelliti da mani esperte con gigliucci, orli a giorno, ricami e pizzi.

logo busatti citta di castello1

Il Linguaggio delle Stoffe Srl - Negozio Busatti Città di Castello

Sede Legale Via del Popolo snc - 06012 Città di Castello (PG) | Cap. Soc. € 10.000 | REA PG-233226 | P.Iva 02669900546 | Pec: illinguaggiodellestoffe@pec.it

Seguici anche su:
Instagram - Facebook

Per info e acquisti via telefono: +39 075 852.01.54

Info privacy & Cookie Policy - Contattaci